Casi di studio test RFID - Fornitori e soluzioni per la localizzazione indoor

Progetto

Radio Frequency Identification (RFID): soluzioni per la localizzazione indoor e individuazione principali fornitori hardware e integratori nel panorama italiano

Cliente

Media e grande impresa manifatturiera

Esigenza

Fornire una panoramica delle soluzioni tecnologiche esistenti per la localizzazione indoor e outdoor.
Parallelamente, analizzare i principali fornitori di tecnologie e di servizi di integrazione hardware/software nel territorio italiano.

Comprendere per ognuna delle aziende evidenziate: offerta, capacità applicative (es. programmazione software, tecnologie trattate, esperienze pregresse, settori principali).
Analizzare lo state di salute delle aziende tramite la definizione di dati economico-finanziari di rilievo.

Analizzare approfonditamente le soluzioni RFID per poter definire la soluzione ottimale per un determinato progetto di localizzazione indoor in fase di sviluppo all'interno dell'azienda.

Servizi

Scouting tecnologico di ricerca di fornitori/competenze

Soluzione

Lo scouting si è focalizzato sulla ricerca di aziende attive nella fornitura di tecnologie di localizzazione (RFID, Beacon, GPS) e servizi di integrazione di tali tecnologie in progetti di sviluppo.

La ricerca si è basata su fonti reperite sia via web (articoli divulgativi, video promozionali, siti aziendali) che su banche dati specializzate (Orbis Bureau Van Dijk).

La fase di ricerca dei fornitori è seguita ad un lavoro volto a delineare una panoramica su aspetti chiave inerenti lo stato dell’arte delle metodologie e delle tecnologie di localizzazione. Questo ha permesso di chiarire alcuni aspetti rilevanti nell’analisi dei fornitori.

L’attività ha permesso di creare una panoramica completa dei fornitori con sede in Italia con esperienza nello sviluppo di progetti coinvolgenti le principali tecnologie di localizzazione. Inoltre, grazie all’utilizzo del database Orbis Bureau Van Dijk è stato possibile reperire informazioni significative inerenti lo stato finanziario delle aziende di maggiore interesse.

Le informazioni raccolte sono state riportate in un report personalizzato in funzione delle richieste specifiche dell’azienda cliente in modo da garantire riusabilità e facilità di consultazione delle informazioni chiave.

Richiedi info sul report della ricerca

Descrizione

A fronte di un livello sempre crescente di automazione nelle moderne realtà industriali, è diventato fondamentale dotarsi di tecnologie capaci di monitorare con precisione la posizione e il movimento di componenti e dispositivi. Queste tecnologie di localizzazione sono particolarmente utili in applicazioni per tracciabilità, anticontraffazione, controllo di sistemi AGV o analisi del movimento di prodotti in linea.

Le soluzioni esistenti per la localizzazione di oggetti sono generalmente basate sull’invio di una radiazione elettromagnetica con determinate caratteristiche, ad esempio una frequenza d’utilizzo fissata a priori, e tra queste figurano:

  • RFID
  • NFC
  • WiFi
  • BLE
  • LoRa
  • UWB
  • GPS

La migliore tecnologia per un dato progetto è scelta sulla base delle esigenze della specifica applicazione, che possono includere: costo, dimensione del dispositivo, interferenze con altri apparati elettronici, precisione di localizzazione, velocità di risposta, integrabilità software. Ad esempio, la tecnologia NFC è usata per riconoscimenti a breve distanza, mentre LoRa o GPS sono usate per la localizzazione outdoor.

Ognuna di queste tecnologie richiede un approfondimento specifico inerente sia l’hardware utilizzato per l’implementazione sia l’integrazione software atta a utilizzare i dati raccolti dal tracciamento. Di conseguenza, al fine di dare una panoramica completa dell’offerta di prodotti e servizi, per ognuno dei fornitori analizzati è stata riportata la lista delle tecnologie trattate e implementate.

Ampio spazio all’interno della ricerca è stato dedicato alla tecnologia RFID così da da poter definire la tipologia di tag e di reader più adatti per l’applicazione sviluppata dall’azienda richiedente.

 

TORNA SU