Tavoli di lavoro “Social Platform” Aziendali – Un confronto su esigenze e soluzioni

Tavolo di lavoro e confronto sulla definizione dei requisiti funzionali, i percorsi e le soluzioni adottati o adottabili per implementare efficacemente una Piattaforma Social Aziendale che favorisca la collaborazione e la comunicazione tra l'azienda e i suoi dipendenti (e tra questi direttamente) e permetta di abilitare servizi aggiuntivi (e.g., organizzazione eventi, news, raccolta di nuove idee, ecc.).

Tavoli di lavoro Comunicazione aziendale: testimonianze e casi di successo – 2° Incontro

Secondo incontro dedicato a responsabili e addetti ai lavori nel campo della comunicazione aziendale per discutere strumenti e metodologie usate nella comunicazione e nella valorizzazione del proprio brand tramite la presentazione di esperienze aziendali, l'approfondimento di esperti e il confronto tra i partecipanti.

Tavoli di lavoro Esperienze Additive Manufacturing

Il tavolo di lavoro e confronto ha lo scopo di permettere alle aziende socie CRIT di confrontarsi sui percorsi adottati per introdurre l'Additive Manufacturing.

Tavoli di lavoro Drawingless Manufacturing: l’approccio Model-Based Definition (MBD)

Il tavolo di lavoro e confronto ha lo scopo di permettere alle aziende socie CRIT di rimanere aggiornate sul tema MBD/Drawingless Manufacturing al fine di condividere best practices, approcci, metodologie, ed eventuali strumenti utilizzati.

Tavoli di lavoro Gestione delle Risorse Umane – Smart Working

Terzo incontro riservato alle risorse umane delle aziende socie CRIT focalizzato sul tema Smart Working. Le testimonianze delle varie aziende stimoleranno il confronto sulle buone prassi e sui progetti che aiutano a valorizzare il lavoro del personale.

Tavoli di lavoro Building Information Modeling (BIM)

L'incontro ha l'obiettivo di introdurre caratteristiche e potenzialità degli strumenti BIM e di capire quale impatto l’applicazione delle metodologie BIM avrà nella progettazione e nella gestione del ciclo di vita di impianti produttivi e infrastrutture civili.

TORNA SU