Il Project Management come leva al cambiamento innovativo


Richiedi informazioni

Descrizione

CRIT organizza un corso di formazione interaziendale sul tema “Il Project Management come leva al cambiamento innovativo“, con la collaborazione di Bushido Consulting e Assirep (Associazione Italiana dei Responsabili ed Esperti di Gestione Progetto). Contenuti del corso Il corso avrà una durata di 16 ore (2 giornate di 8 ore) e si svolgerà martedì 28 e mercoledì 29 giugno presso la sede CRIT. Durante le sessioni verranno trattati i seguenti argomenti:

  • Conoscenze di Contesto
  • Conoscenze tecniche/metodologiche
  • Gestione dei tempi di progetto
  • Gestione dei costi di progetto
  • Gestione rischi e opportunità di progetto
  • Gestione delle risorse di progetto
  • Gestione documentazione e reportistica
  • Valutazione dell’avanzamento

Il Corso è propedeutico alla Certificazione ISIPM – Base. La certificazione assume importanza rilevante a seguito dell’approvazione della legge 4/2013, in merito alle “Disposizioni in materia di professioni non organizzate”. Docenti Dott. Eugenio Rambaldi – Presidente Assirep (Associazione Italiana Responsabili di Progetto).

Agenda

Le lezioni si terranno dalle 9.00 alle 18.00 presso la sede CRIT nelle seguenti date:

  • Martedì 28 Giugno
  • Mercoledì 29 Giugno

Programma del corso PRIMA GIORNATA – Martedì 28 Giugno dalle 9.00 alle 18.00 Conoscenze di contesto e Conoscenze tecniche/metodologiche 1. Conoscenze di Contesto

  • Progetto e Project Management
  • Program e Portfolio Management
  • Criteri di successo del progetto
  • Strategie di progetto, requisiti ed obiettivi
  • Valutazione del progetto
  • Approccio sistemico e integrazione
  • Contesto e stakeholder
  • Chi sono e che ruolo hanno
  • Lo sponsor
  • Il Project Manager ed il suo Team
  • Gli Stakeholder di progetto
  • Il ruolo del Project Manager
  • Fasi del progetto (ciclo di vita)
  • Il ciclo di vita del prodotto vs il ciclo di vita del project management
  • Ruolo del project manager nella gestione dei differenti cicli di vita
  • Processi di project management: Avvio (start-up), Pianificazione, Esecuzione, Controllo, Chiusura (close-out)
  • Cenni sulle certificazioni internazionali e nazionali dei project manager

2. Conoscenze tecniche/metodologiche

  • Strutture gerarchiche di progetto
  • Tecniche di descrizione, di scomposizione e di codifica del lavoro, delle responsabilità, del prodotto, ecc.
  • La WBS, La OBS, La PBS
  • La Matrice di responsabilità
  • Gestione ambito del progetto e deliverable
  • La Project Charter
  • La definizione degli obiettivi la WBS

SECONDA GIORNATA – Mercoledì 29 Giugno dalle 9.00 alle 18.00 Gestione del Progetto 1. Gestione dei tempi di progetto

  • Definire la check list delle attività
  • Stimare le durate di una attività
  • La sequenza realizzativa delle attività di progetto (reticoli logici)
  • Tecniche e algoritmi di schedulazione dei tempi (Pert, Cpm)
  • Il Gantt di progetto ed il percorso critico
  • Ottimizzazione dei tempi di progetto (Fast Tracking e Crashing)
  • La definizione della baseline dei tempi

2. Gestione dei costi di progetto

  • Tipologie di costo dei progetto (costi diretti, indiretti, fissi, variabili)
  • Scelta del livello adeguato di assegnazione dei costi
  • Calcolo del budget di progetto
  • Allocazione temporale dei costi e definizione della curva ad “S” (BCWS)
  • La Baseline dei costi

3.Gestione rischi e opportunità di progetto 4. Gestione delle risorse di progetto

  • Assegnazione risorse al progetto (staffing) e calcolo dei carichi di lavoro
  • Il livellamento risorse

5. Gestione documentazione e reportistica 6. Valutazione dell’avanzamento

  • Differenza fra “monitoraggio” e “controllo”
  • Avanzamento tempi e rischedulazioni a finire
  • Monitoraggio e controllo delle risorse
  • Il controllo dei costi e l’analisi delle performance economiche
  • L’ Earned Value Method e il suo utilizzo nella ridefinizione del budget a finire
  • Indici di Performance e cruscotti manageriali
Luogo evento
CRIT - Via Confine, 2310 - Vignola (MO) su Google Maps
TORNA SU