Eventi

Tecnologie per la tracciabilità e l’anticontraffazione


Richiedi info

Descrizione

Con un fatturato stimato di oltre 6 Mld di € nel 2015, secondo la valutazione fatta dall’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, il mercato della contraffazione è una realtà che ha un grande impatto sull’intera economia italiana e su numerosi settori cardine dell’industria manifatturiera. L’offerta di prodotti contraffatti non solo impatta a livello economico sulle aziende produttrici, ma anche sul cliente finale per via della limitata qualità delle repliche vendute.

In questo contesto, è diventato di grande importanza per le aziende investire su soluzioni logistiche e produttive efficienti che contrastino la replicabilità dei prodotti e che permettano di monitorare l’intero ciclo di vita di ogni manufatto. Numerose soluzioni tecnologiche sono state sviluppate, in diversi contesti, nel corso degli anni. Da RFID a marcatori laser a traccianti chimici, barcode e datamatrix. All’interno di questo panorama risulta fondamentale per ogni azienda determinare quale tecnologia, hardware sia software, sia la più adatta per la propria applicazione.

Parte dell’evento sarà dedicato all’approfondimento della tecnologia e delle applicazioni della blockchain, focalizzata nel settore manifatturiero e nel settore delle macchine e impianti industriali.

Le tematiche saranno approfondite da RFID Lab e Datalogic, che delineeranno lo stato attuale e futuro della tracciabilità industriale, e da UniMoRe CINECA, che approfondiranno il tema blockchain contestualizzato alle filiere industriali.

In apertura saranno presentati i risultati dello Scouting Tecnologico “Tecnologie per la traccaibilità e l’anticontraffazione” realizzato da CRIT.

La partecipazione all’evento è riservata a chi acquista l’attività di scouting.

 

Agenda

14:15 – Registrazione

14:30 – Tecnologie per la tracciabilità e l’anticontraffazione, Riccardo Gnudi (CRIT)

15:30 –  RFID per la tracciabilità e l’anticontraffazione: tecnologia e casi studio, Antonio Rizzi (RFID Lab – UniPr)

16:00 – Traceability for Industry 4.0: barcode and beyond, Michele Leoni (DATALOGIC)

16:30 – Pausa

16:45 – Casi d’uso e piattaforme per la tracciabilità – Riccardo Gnudi (CRIT)

17:30 – Le concrete opportunità della blockchain per le filiere industriali, Mirco Marchetti (UniMoRe)

18:00 – Applicazione della blockchain su macchine e impianti industriali, Giacomo Scillia (CINECA)

18:30 – Chiusura lavori

Luogo evento
CRIT su Google Maps
TORNA SU