SCRUM e metodologie Agili per la gestione dei progetti


Iscrizioni chiuse. Richiedi Info

Descrizione

Descrizione

Negli ultimi anni i modelli di gestione aziendale si sono dovuti adattare alle nuove condizioni turbolente di produzione, caratterizzate da altissima competizione e richieste di maggiore produttività, velocità e qualità.

Questo contesto ha determinato il cambiamento della natura dei progetti da gestire, per i quali i principi del management tradizionale non sono più sufficienti.

Al fine di aiutare l’organizzazione aziendale nella gestione di “progetti complessi”, sono state introdotte metodologie e tecniche evolute di project management: il metodo AGILE e SCRUM.

Cos’è il metodo AGILE?

Con il termine AGILE (o Agile Software Development – ASD) ci si riferisce ad un insieme di metodi di sviluppo software, nati con l’obiettivo di fornire al cliente software funzionante e di qualità, in tempi brevi.

La metodologia AGILE è fortemente focalizzata sul prodotto finale e sulla sua funzionalità, e permette di organizzare il flusso di lavoro e le diverse attività necessarie per la produzione in modo tale da ottimizzare Qualità, Tempo e Costi del processo.

Che cos’è SCRUM?

SCRUM è un framework agile per la gestione del ciclo di sviluppo del software all’interno del quale è possibile implementare vari processi e tecniche.

SCRUM enfatizza tutti gli aspetti di gestione di progetto legati a contesti in cui è difficile pianificare in anticipo, e permette di gestire aspetti imprevedibili e di risolvere problemi complessi.

Scrum Framework

La prima parte dell’incontro sarà focalizzata sull’approfondimento della esperienza Tetra Pak, che ha deciso di utilizzare il metodo SCRUM per la gestione di tutti i progetti di ricerca e sviluppo. Nella seconda parte verrà realizzato un momento di confronto con condivisione di esperienze da parte di altre aziende CRIT.

Agenda
Luogo evento
TORNA SU