01.05.2020 Notizie

Predictive Maintenance: valuta il tuo posizionamento rispetto ai principali player europei sull’adozione di tecnologie di manutenzione predittiva

CRIT offre alle aziende interessate la possibilità di valutare il proprio posizionamento rispetto ai principali player europei sull’adozione di tecnologie e soluzioni di manutenzione predittiva (Predictive Maintenance – PdM).

Per partecipare

Come funziona?

Tramite un questionario, svolto via telefono o videochiamata, insieme a un Technology Advisor di CRIT che ti guiderà nella compilazione.

Se vuoi partecipare, inviaci la tua disponibilità (data e ora) e verrai contattato dai nostri tecnici per l’intervista.

Le informazioni raccolte tramite il sondaggio sono di natura confidenziale e verranno utilizzate al solo scopo dell’indagine conoscitiva sull’utilizzo e interesse per soluzioni di PdM, pertanto i risultati e i nominativi delle aziende e degli intervistati non verranno resi pubblici. I dati raccolti dal questionario verranno anonimizzati, aggregati e generalizzati ai fini dell’indagine statistica. Il trattamento dei dati personali è in linea con il GDPR.

Perché partecipare?
  • Otterrai un report di posizionamento rispetto all’adozione delle tecnologie di Predictive Maintenance e un confronto con le altre aziende del settore manifatturiero europeo. I dati raccolti dal questionario verranno anonimizzati e verranno aggregati e generalizzati all’interno di questo report
  • Avrai una panoramica europea sulle soluzioni di PdM nelle aziende manifatturiere
  • Potrai conoscere le soluzioni di Predictive Maintenance elaborate da Z-BRE4K
  • Potrai partecipare a incontri di approfondimento su questo tema (e conoscere i casi studio realizzati in ambito europeo)
Il progetto

Tale attività rientra all’interno di un’indagine a livello europeo che permetterà di individuare le esigenze e gli interessi delle aziende in ambito Predictive Maintenance e di confrontarli con le soluzioni disponibili sul mercato ed elaborate nell’ambito del progetto Z-BRE4K.

Il progetto europeo Z-BRE4K mira a sviluppare strategie di manutenzione predittiva più evolute, adattabili e reattive che permettano di ridurre i costi e i danni alla produzione dovuti a anomalie e guasti improvvisi nei processi di produzione.

Scarica l’agenda

TORNA SU