Progetti IQONIC

IQONIC

IQONIC: Innovative strategies, sensing and process Chains for increased Quality, re-configurability, and recyclability of Manufacturing Optolectronics

Dettagli
Durata

01 Ottobre 2018 – 01 Aprile 2021 (42 mesi)

Costo

7.997.968,75 €

Programma

H2020

Azione

DT-FOF-03-2018

Coordinatore

Fraunhofer-Gesellschaft zur Förderung der angewandten Forschung e.V.

Descrizione

iQonic si inserisce all’interno di un contesto in forte sviluppo e crescita, quello delle tecnologie optoelettroniche. Infatti, i recenti progressi in questo settore stanno rivoluzionando l’elettronica di consumo, e i sistemi di produzione di energia solare, LED e laser industriali.

Allo stesso tempo, l’industria optoelettronica deve tener conto delle nuove strumentazioni, dei nuovi processi di lavorazione e delle sfide che spingono la produzione verso una maggiore individualizzazione e personalizzazione dei risultati, e che richiedono pertanto un cambiamento rapido e dinamico dei sistemi produttivi.

In quest’ottica, iQonic mira a sviluppare una piattaforma produttiva che sia scalabile e che riduca a zero i difetti di produzione di componenti optoelettroniche. Questa piattaforma dovrà, altresì, essere flessibile e sostenibile in modo da potersi adattare sia alle nuove linee di produzione sia a quelle già esistenti.

Obiettivi

iQonic prevede l’introduzione di 8 strategie scalabili a livello di componenti, macchine e sistemi:

  • DIAGNOSE: per individuare precocemente, attraverso un sistema di monitoraggio le diverse caratteristiche di progettazione di un pezzo prima che venga prodotto
  • PREDICT: per prevedere tempestivamente la formazione di difetti nella fase di produzione permettendo di modificare i parametri prima che la produzione abbia inizio;
  • ADJUST: per adattare la catena produttiva alle specifiche esigenze di produzione di ogni singolo pezzo, attraverso un processo iterativo, fino ad un predefinito livello di qualità;
  • PREVENT: per prevenire la formazione di errori ricalibrando la linea di produzione e prevenire la diffusione di anomalie/difetti nelle fasi di produzione successive;
  • DETECT: per individuare tempestivamente difetti ed anomalie del prodotto per evitarne l’invio alle fasi di produzione successive;
  • MANAGE: per gestire le suddette strategie attraverso la modellazione degli eventi, il monitoraggio dei KPI (indicatori chiave delle prestazioni) e il supporto decisionale in tempo reale
  • SUSTAIN: per pianificare la rilavorazione dei prodotti riparabili e, se possibile, riutilizzarli e/o riqualificarli;
  • REDESIGN: per fornire feedback e informazioni per la progettazione, la produzione e le iterazioni future al fine di migliorare le catene di produzione e la qualità dei prodotti finali.

Attraverso queste 8 strategie, iQonic permetterà di aumentare l’efficienza e la flessibilità nella produzione di componenti optoelettroniche e allo stesso tempo di ridurne i costi grazie all’utilizzo di componenti e materiali riciclati; inoltre, verrà migliorata la progettazione del loro assemblaggio e disassemblaggio e verranno creati 400 nuovi posti di lavoro.

Partecipanti
Galleria fotografica
TORNA SU